PERCORSI e ATTIVITA' ACCESSIBILI PER VISITATORI CIECHI, NON VEDENTI E IPOVEDENTI 

Isola tour rende accessibili i luoghi d’interesse artistico e fruibili opere d’arte selezionate nelle collezioni museali anche a persone con minorazione visiva, proponendo un’esperienza della città e dei suoi monumenti attraverso un uso appropriato dei sensi e un corretto approccio alla tattilità.  

 

La nostra formazione specifica è mirata alla restituzione guidata di opere pittoriche, grafiche, scultoree e architettoniche per mezzo di sussidi tattili e tecniche di lettura ed esplorazione, oltre che all’educazione dei valori estetici delle forme.

 

Sensibili alle specialità culturali locali, la nostra proposta si estende anche ad escursioni eno-gastronomiche

nel territorio.

 

Tra gli obiettivi e i progetti in corso c’è la proposta di nuovi itinerari strutturati nella città e l’avvio di attività artistiche e sperimentali di natura laboratoriale e didattica.

 

 

 

 

 

 

La nostra formazione:

- Il corpo della parola. La visione mentale dell'opera tra pensiero e azione, Museo Tattile Anteros e Istituto dei ciechi Cavazza ONLUS

- Il corpo della parola, corso avanzato - Museo tattile di pittura antica e moderna "Anteros" aprile 2020

- Corso di formazione Arte del con-tatto Irifor, Museo tattile Anteros, UICI Venezia 2020

- Corso di formazione avanzato "Il senso e la forma: educazione estetica tra corpo e mente" 2018 presso il Museo tattile Anteros dell'Istituto dei ciechi Francesco Cavazza di Bologna

- Corso di formazione "Toccare e creare le forme del pensiero" 2016 Museo Tattile Anteros - Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza Bologna

- Museo Tattile Statale Omero - Ancona -Corso di formazione sull'accessibilità ai Beni Culturali 2016" - L'accessibilità al patrimonio museale e l'educazione artistica ed estetica delle persone con minorazione visiva.

- Corso di formazione "Vietato non toccare" a cura dell'ass. Bruno Munari e Museo dei Bambini di Milano

- Corso di formazione operatori museali e disabilità - Istituto Paideia Torino

1) BENVENUTI A VENEZIA
 

Momenti di svago e cultura di  Venezia attraversandone i luoghi più suggestivi.

Passeggiata tattile alla scoperta del centro politico, religioso e commerciale della Serenissima Repubblica. Impossibile dare un benvenuto senza innamorarsi di San Marco e Rialto! 

La passeggiata si concentra nel cuore dell’isola per scoprirne le origini urbanistiche, la toponomastica, le leggende, i simboli che l’hanno resa celebre e le sue principali caratteristiche. 

Il percorso si conclude con un aperitivo veneziano per conoscere anche le tradizioni gastronomiche locali.

Durata: 2 ore circa di passeggiata + aperitivo

2) CAPOLAVORI ALLE GALLERIE DELL'ACCADEMIA

Scopriremo le origini del complesso della Carità, la sua evoluzione e trasformazione partendo dalla storia della Scuola Grande. Si prevede l’esplorazione guidata  degli elementi architettonici dell’edificio e delle sue decorazioni attraverso una passeggiata tra ambienti interni ed esterni quali i bellissimi chiostri.

Ci soffermeremo inoltre anche sul modello ligneo della sede della collezione per studiare l’evoluzione degli spazi nel tempo. 

 A scelta sarà possibile approfondire il percorso con una delle seguenti attività:

  • lettura tattile della traduzione in bassorilievo prospettico della “Tempesta” di Giorgione

  • analisi del capolavoro “Madonna in trono con committenti”  di Paolo Veneziano, maestro dell’arte lagunare

  • analisi de “L’uomo vitruviano” di Leonardo da Vinci attraverso l’esplorazione tattile del disegno a rilievo e la restituzione corporea dell’affascinante immagine custodita alle Gallerie dell’Accademia

Al termine della visita si potrà scegliere di degustare in riva alle Zattere, la fondamenta più lunga di Venezia, una prelibatezza tipicamente veneziana: il mitico gelato gianduiotto.

Durata: 2 ore circa di visita

3) VENEZIA RINASCIMENTALE A PALAZZO GRIMANI

Venezia nel suo splendore rinascimentale, tra ricchi banchetti e storie di nobili veneziani.

Visita multisensoriale al magnifico Palazzo Grimani, un unicum per la città di Venezia, una vera gemma nascosta.  

Il percorso comprende la visita tattile nelle sale del Palazzo per svelare segreti e curiosità della vita dei nobili Grimani. 

A scelta sarà possibile approfondire il percorso con una delle seguenti attività:

  • esplorazione tattile di alcune sculture originali della collezione archeologica di famiglia e scoperta dei simboli celati negli ornamenti del Palazzo

  • laboratorio pratico focalizzato sull’elezione del Doge e attività multi-sensoriale dedicata alle tradizioni culinarie e goderecce nella Venezia del Rinascimento

Al termine della visita si potrà scegliere di degustare un classico spritz ai piedi del capolavoro del Verrocchio: il monumento equestre del Colleoni.

Durata: 2 ore circa di attività

4) IL GHETTO EBRAICO DI VENEZIA

Venezia fuori dai sentieri battuti: il primo ghetto ebraico al mondo

Una passeggiata tattile insolita per scoprire insieme i segreti di Cannaregio.

Eviteremo le zone turistiche per esplorare la Venezia più autentica e svelare angoli nascosti.

Scopriremo perché la Serenissima Repubblica ha creato un'area dove la cosmopolita comunità ebraica per secoli è stata obbligata a vivere sotto la rigida "condotta" e indagheremo l'etimologia della parola "ghetto".

Al termine si può valutare la possibilità di includere un aperitivo tipicamente veneziano e/o un pasto kosher.

Durata: 2 ore circa di visita

I NOSTRI ITINERARI